Scaricare Libri Gratis




Diego Esposito. Blue outside. Ediz. italiana e inglese libri gratis PDF / EPUB

  • Autore: Bruno Cora
  • Editore: Skira
  • I dati pubblicati: 25 Novembre '03
  • ISBN: 9788884917706
  • Formato del libri: PDF, Epub, DOCx, TXT
  • Numero di pagine: 240 pages
  • Dimensione del file: 33MB
  • Posto:

Sinossi di Diego Esposito. Blue outside. Ediz. italiana e inglese Bruno Cora:

Diego Esposito residente da molti anni a Venezia e a Milano, dove insegnapresso l'Accademia di Belle Arti di Brera, ha mosso i primi passi d'artistapartendo dalla citta di Teramo dove e nato. Dopo oltre trent'anni di intensaattivita, segnata da mostre nei maggiori centri europei, del Nord America edell'Asia, Esposito torna nella citta di Teramo con un'ampia ed esaurientemostra antologica che documenta le fasi piu significative della sua ricercaartistica e l'intero arco della sua produzione creativa. Opere che svelanol'interesse di Esposito per il colore e lo spazio intesi come entita dellasensibilita percettiva. Il volume e il catalogo della mostra di Teramo(Pinacoteca Civica, 26 ottobre-14 dicembre 2003).
Ebun residing for many years in Venice and Milan, where he teaches at the Academy of fine arts of Brera, has taken the first steps of an artist from the town of Teramo, where he was born. After more than thirty years of intense activity, marked by exhibitions in major centers in Europe, North America and Asia, Eddy back in the city of Teramo with a wide and comprehensive retrospective exhibition that documents the most important phases of his artistic research and the entire span of his creative output. Works that reveal the interest of Eda for color and space understood as entities of perceptual sensitivity. The book is the catalogue of the exhibition of Teramo (26 October-December 14 2003 civic art gallery).

Comentarios

Caprice

Lo adoro! LG Lindi

Edoardo

Amo questo libro a pezzi!!!!

Rodolfo

Può u plz update ur libri r veramente buonoMi piace molto questo libro, si prega di fare qualcosa. Aggiornamento pleaseeeeeeee!

Fillipo

ERA UN BUON LIBRO.

Rosabella

guai mi piace